Indietro
Stampa
Home
Curiosità e approfondimenti dal mondo dell'Appetito
Osmize triestine

Osmize significa letteralmente otto giorni ed è un termine che indica abitazioni, generalmente cascine, che in questo periodo vengono aperte alla gente per far degustare i propri prodotti, frutto del lavoro di un anno. Teoricamente dovrebbero restare aperte soltanto otto giorni, poiché essendo a conduzione familiare non hanno una produzione infinita, ma l'anima del commercio, ahimé, ha fatto sì che gli otto giorni si siano anche decuplicati… Ciò non toglie che rappresentanino uno degli ultimi scampoli di un'ospitalità rustica e agreste che nel resto della penisola è in costante declino.
Presenti per lo più nella zona montana della città e nel Carso, ne abbiamo visitate per ora solo due: la prima, a Rupinpiccolo nel Carso, propone uno spettacolare vassoio di salumi con menzione d'onore per la saporita pancetta della zona, uova sode e formaggio, il tutto innaffiato da ottimo vino: sia il bianco, la Vitovska, sia il rosso, il Terrano, sono frutto di vitigni autoctoni, molto particolari e aromatici, decisamente minerali e sapidi.
La seconda si trova poco sopra Trieste ed è un cascinale con una terrazza antecedente l'abitazione che permette una panoramica a dir poco spettacolare: spazia su tutta la città fino alla lingua di terra dell'Istria e alla costa della Croazia. Chi è della città ve la potrà indicare sicuramente! Abbiamo assaggiato delle salsicce molto speziate e un prosciutto crudo, ricoperto interamente di pasta del pane, fatto cuocere nel forno a legna del panificio vicino; il tutto cosparso di rafano - kren - grattuggiato. Per quanto riguarda il vino siamo restati sui bianchi, Vitovska e Malvasia decisamente ottimi! Molto diffusa la pratica di integrare il vassoio di salumi con pomodori secchi sott'olio, uova sode e rapanelli. 
Imprescindibili nelle osmize i prezzi modici, che permettono di trascorrere intere giornate festive al sole, sorseggiando e assaporando quanto questa terra di confine offre!!



http://www.osmize.net
Privacy Policy
Credits